VINCITORI Premio Fumagalli-Cazzaniga 2018

Monsignor Gaetano Galbusera

 

Monsignor Galbusera, vescovo del Vicariato Apostolico di Pucallpa, in Perù. Nella sua funzione di vescovo a Pucallpa si occupa di progetti che riguardano la scuola, l’oratorio, il sostegno ai bambini orfani e con disabilità, l’occupazione (con un laboratorio di falegnameria), la salute, la costruzione di un seminario e di nuove chiese.

> Motivazioni della Giuria: Per l’impegno profuso come vescovo a favore della popolazione più in difficoltà dell’area di Pucallpa, dove costituisce punto di riferimento in campo educativo e di promozione umana, con attenzione ai giovani e cura dei più poveri.

 


 

Padre Arvedo Godina

 

 Padre Godina, missionario attivo nel Mali, si occupa della formazione dei catechisti, che si inseriscono nelle comunità come uomini non solo di fede, ma anche di pace, e sono punti di riferimento per la vita civile del villaggio stesso. Inoltre è delegato ufficiale del Ministero di giustizia del Mali dal 2002 come supporto ai prigionieri, di ogni fede religiosa, del carcere di Bamako.

 > Motivazioni della Giuria: Per il suo profuso impegno nell’opera di formazione dei catechisti, uomini e donne di Dio al servizio della loro comunità, e per l’opera di sostegno e amicizia con i detenuti della prigione centrale di Bamako.

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

YOU MAY LIKE